Delibera sulla giornata di astensione dalle udienze proclamata per il 5 luglio 2012 dall'OUA


   04.07.2012
Novità

E' on-line il testo della delibera   

 

Il Presidente ed il Consiglio Direttivo della Camera Penale Veneziana "Antonio Pognici",

considerato

-       che, con deliberazione di data 16.6.2012, l'Organismo Unitario dell'Avvocatura. ha indetto, per il 5.7.2012 «una giornata di astensione dalle udienze, per manifestare la contrarietà dell'avvocatura al progetto governativo che prevede la soppressione di: 1) tutti gli uffici non circondariali del Giudice di Pace; 2) 37 Procure della Repubblica; 3) 33 Tribunali; 4) tutte le Sezioni Distaccate;

-       che il Presidente ed il Consiglio Direttivo della Camera Penale Veneziana sono stati sollecitati da alcuni soci a prendere posizione sul punto;

-       che la Camera Penale Veneziana, da sempre, ha manifestato la propria convinta difesa di ogni forma di "giustizia di prossimità" quale mezzo più efficace di efficientizzazione dell'esercizio della giurisdizione;

-       che la Camera Penale Veneziana aderisce all'Unione delle Camere Penali Italiane ed è tenuta al rispetto dei deliberati assunti a livello nazionale;

-       che l'Unione delle Camere Penali Italiane, pur essendosi sempre battuta affinchè la riorganizzazione della geografia giudiziaria venisse attuata secondo criteri di razionalità (puntualmente indicati nella delibera del Consiglio dei Presidenti del 9.6.2012), non ha deliberato alcuna astensione;

-       che, pertanto, la Camera Penale Veneziana, pur condividendo le argomentazioni poste a fondamento della proclamazione dell'astensione dalle udienze per il giorno 5.7.2012, non può aderire espressamente a tale manifestazione;

tutto ciò considerato

affermano

pubblicamente la propria condivisione delle ragioni che hanno indotto a proclamare l'astensione dalle udienze, pur non aderendo formalmente all'iniziativa, e

si impegnano

a promuovere in seno Unione delle Camere Penali Italiane ogni più opportuna iniziativa diretta a contrastare i provvedimenti legislativi di revisione demolitoria della geografia giudiziaria. 

 

Il Presidente

f.to avv. Renato Alberini

 

Il Segretario      

f.to avv. Federico Cappelletti                                                  

 


Link: http://content.screencast.com/users/camerapenaleve

Rubrica: Novità

04.07.2012


Approfondimenti: > > >